Martedì, 13 Novembre 2018 | 19 :46:26

Progetto Fiom

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (iMec_1_2013-ProgettoFiom.pdf)iMec_1_2013-ProgettoFiom.pdfiMec n.1/2013462 Kb
Dimensione carattere:


È tempo di elezioni, ecco il nostro programma: una legge per il diritto di voto in fabbriche e uffici, una politica industriale per l’occupazione e i referendum sui diritti da garantire

Votare operaio

Lo scorso 5 dicembre, mentre migliaia di metalmeccanici scioperavano e manifestavano - insieme alla Fiom - per il lavoro, i diritti, un reddito dignitoso e la democrazia, Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Federmeccanica hanno firmato un'intesa che stravolge il senso del contratto nazionale di lavoro, finendo per cancellarlo nei fatti. E' l'ultimo episodio di un attacco iniziato con l’accordo separato interconfederale del 2009, praticato costantemente dalla Fiat, perseguito con provvedimenti legislativi prima del governo Berlusconi e poi del governo Monti e, infine, con un altro accordo separato su produttività e competitività, nuovamente senza la Cgil.

SCARICA IL PDF









privacy policy